Prima confessione

Riconciliazione

«Il Sacramento della Riconciliazione è un Sacramento di guarigione. Quando io vado a confessarmi, è per guarirmi: guarirmi l’anima, guarirmi il cuore per qualcosa che ho fatto che non sta bene».

«Il perdono si chiede, si chiede ad un altro, e nella Confessione chiediamo il perdono a Gesù. Il perdono non è frutto dei nostri sforzi, ma è un regalo, è un dono dello Spirito Santo, che ci ricolma del lavacro di misericordia e di grazia che sgorga incessantemente dal cuore spalancato del Cristo crocifisso e risorto. In secondo luogo, ci ricorda che solo se ci lasciamo riconciliare nel Signore Gesù col Padre e con i fratelli possiamo essere veramente nella pace».
«Celebrare il Sacramento della Riconciliazione significa essere avvolti in un abbraccio caloroso: è l’abbraccio dell’infinita misericordia del Padre. Ogni volta che noi ci confessiamo, Dio ci abbraccia».

Leggi di Più: Papa Francesco: il senso della confessione | Tempi.it